L'itinerario etnografico Cerale - Bocchetto Sessera


Introduzione

Lungo la mulattiera, l'antica "strada dell'Alpe" che sale da Cerale fino al Bocchetto Sessera, sono state descritte e in parte ricostruite alcune delle attività che un tempo caratterizzavano la vita e l'economia delle popolazioni montane. Ripercorrendo questo itinerario, si possono riscoprire, oltre agli aspetti etnografici, anche le valenze ecologiche e naturalistiche tipiche dell'ambiente montano. La mulattiera stessa e l'ambiente che la circonda, prati e boschi nella parte bassa e pascoli nella parte alta, costituiscono uno degli aspetti più interessanti del percorso. I molti chilometri di muri a secco che la fiancheggiano testimoniano sia la fatica profusa nella costruzione che l'importanza economica di questa via di comunicazione che un tempo era percorsa dalle greggi e dalle mandrie che transumavano in Alta Valsessera.

<b>itinerario etnografico Cerale - Bocchetto Sessera, il pieghevole che illustra il percorso</b><br />

itinerario etnografico Cerale - Bocchetto Sessera, il pieghevole che illustra il percorso