L'itinerario etnografico Cerale - Bocchetto Sessera


Le "luere"

Sono lontani i tempi nei quali i lupi "infestavano" la Valsessera e scendevano nei pressi dei centri abitati alla ricerca del cibo, tanto da dover essere organizzate vere e proprie battute nel tentativo di ridurne il numero. Di quei tempi si va perdendo memoria storica e rimangono, sole testimonianze, le luere, fosse scavate nei passaggi obbligati e nelle "bocchette" per intrappolare gli animali ed impedire loro di discendere nei paesi, durante gli inverni più rigidi, per depredare le greggi. Solo con un'attenta osservazione si potranno individuare le tracce delle antiche luere, colmate dal tempo; restano però i toponimi ad indicarne la presenza, come nel caso della " Bocchetta Luera" lungo la Panoramica Zegna.

<b></b><br />Pianta e sezione di una "luera"


Pianta e sezione di una "luera"