Il Parco degli "arbo"


L'ambiente

Il parco dei castagni è stato realizzato a Riabella, frazione di S. Paolo Cervo, nella Comunità Montana "La Bursch", terra da sempre nota per l'estensione e la qualità dei suoi castagneti. In località Sà di Vegge, a poche centinaia di metri dal paese, ad una altezza di circa 850 mt. slm., si sono conservati alcuni castagni plurisecolari, raggruppati in un'area di circa un ettaro, attraversata dalla mulattiera che conduce alle cave di sienite e poi a S. Paolo Cervo. Le dimensioni dei castagni sono notevoli: il più grande misura nel tronco più di 7 metri di circonferenza; un altro supera, alla base, gli 11 metri. Anche gli altri arbo sono imponenti, tanto che l'insieme costituisce un esempio, ormai raro, del tipico ambiente biellese nell'epoca in cui la "Civiltà del Castagno", che si sta oggi riscoprendo, era vissuta quotidianamente.