Il Parco degli "arbo"


Aspetti geologici

I massi che caratterizzano il castagneto di Sà di Vegge sono rappresentati da sieniti. Si tratta di rocce formatesi per lento raffreddamento e successiva cristallizzazione di magma fuso, iniettatosi tra rocce più antiche durante le fasi tardive della costituzione della catena alpina. La sienite è una roccia rara e molto pregiata, il cui nome deriva da Siene, l'antica Assuan, in Egitto, dove esistono grandi cave sfruttate fin dai tempi più remoti. Una singolare caratteristica della sienite è quella di originare macigni di varie dimensioni, subtondeggianti, sparsi su di un terreno sabbioso. È questo il caso dei grossi blocchi inglobati tra le radici dei castagni di Sà di Vegge.

<b>Riabella, Parco degli "arbo"</b><br />

Riabella, Parco degli "arbo"