La "Strada della lana"


Il progetto

Il progetto della "Strada della lana" intende trasferire nel territorio gli esiti derivanti dal precedente progetto di ricerca "I luoghi dell'industria biellese tra memoria e progetto", attivato fin dal 1991 grazie ad una collaborazione tra il DocBi ed il Politecnico di Torino. Nell'ambito di tale ricerca che, per quanto non ancora conclusa, ha fino ad ora prodotto significativi risultati in termini di conoscenza, sono state edite varie pubblicazioni, alcune delle quali costituiscono il catalogo delle mostre allestite presso la "Fabbrica della ruota", volte alla divulgazione dei risultati della ricerca stessa. Nato come un percorso culturale finalizzato alla messa in valore dell'ingente patrimonio industriale esistente lungo il tracciato che, collegando Biella con Borgosesia, attraversa un territorio da sempre laniero, questo itinerario si propone anche come un'occasione di rilancio per un distretto caratterizzato da un paesaggio industriale di particolare valore. (Giovanni Vachino)

<b>La "Strada della lana"</b><br />

La "Strada della lana"