Grigioverde dal telaio alla trincea: le fabbriche biellesi nella Grande Guerra

a cura di Danilo Craveia e Marcello Vaudano

Il Biellese ha contribuito allo sforzo bellico nazionale non solo offrendo migliaia di uomini e di vite ma anche producendo gran parte del tessuto con cui furono confezionati l’abbigliamento e l’equipaggiamento dell’esercito. Le commesse di panno militare furono evase non senza difficoltà logistiche e in un contesto socio-economico difficile, tra senso del dovere di lavoratori e imprenditori e cospicue opportunità finanziarie. Il catalogo dedica una particolare attenzione alla figura di Giuseppe Ubertini (1859-1916), mazziniano, anticlericale, industriale tessile dalle alterne fortune; partito volontario a 56 anni, di quella esperienza straordinaria e tragica (che lo portò alla morte per tifo) ha tramandato una testimonianza speciale nel suo diario di guerra.


Biella, DocBi, 2016

167 p., ill.

ISBN 978-88-95993-29-4


Grigioverde dal telaio alla trincea: le fabbriche biellesi nella Grande Guerra

€ 20,00

Sei attualmente socio del DocBi?
- NO

Pagamenti accettati
bonifico o versamento CCP

Costo spedizione
3€ per l'Italia