Sapori Biellesi

Sapori Biellesi opera nell’ambito del DocBi svolgendo un’attività finalizzata alla valorizzazione dei prodotti di qualità, al recupero di tradizioni alimentari, all’organizzazione di manifestazioni specifiche per i produttori aderenti. Promuove prodotti “nuovi” che siano - nelle tecniche di preparazione e negli ingredienti - espressione di un legame con il territorio e cura la ricerca storica nel campo gastronomico.
In ambito locale vengono organizzate con regolarità iniziative di educazione alimentare per gli alunni delle scuole e corsi di cucina presso la “Fabbrica della ruota”.
Evento di particolare significato è la manifestazione biennale “Sapori di primavera” (giunta alla decima edizione) allestita alla “Fabbrica della ruota” dove vengono riuniti i produttori che, per un intero fine settimana, offrono in degustazione e vendita le loro specialità. La rassegna è sempre affiancata da una mostra di “ricerca e cultura alimentare” che attraverso oggetti, documenti, immagini offre ai visitatori l’opportunità di scoprire e approfondire aspetti culturali legati alla gastronomia o al territorio biellese. In totale la manifestazione è stata visitata da circa trentamila persone.
Tra i risultati conseguiti va annoverato il rilancio della cultura gastronomica locale, avvenuto sia attraverso il recupero di produzioni diffuse in passato e oggi scomparse - la bergna, l’olio di noce ed il nosuggio - che tramite l’elaborazione e la vendita di nuovi prodotti “territoriali”, quali il miele di Erica cinerea (una rara specificità botanica presente nelle Rive rosse di Curino), le “Navette di Biella” e il “Pan d’arbo”, questi ultimi due a base di farina di castagne.
Nel contempo sono state sostenute e fatte conoscere al pubblico produzioni particolari di nicchia quali la Paletta di Coggiola, oggi presidio di Slow Food, e i Canestrelli di Crevacuore.
Questi risultati sono stati ottenuti mettendo in contatto i produttori locali con qualificati giornalisti del settore e favorendo, di conseguenza, l’apertura del Biellese verso l’esterno.


Pubblicazioni

Le pubblicazioni edite da Sapori Biellesi, finora tutte a firma di Mina Novello, seguono due filoni: la serie “In cucina con...” individua alcune peculiarità biellesi (olio di noce, ratafià, birra, bielline) e ne propone specifiche ricette. La seconda analizza la cultura del cibo e dei menu con particolare riferimento al periodo della monarchia sabauda e al cuoco di casa reale Giovanni Vialardi. Una serie di cinque volumetti monotematici, pubblicata in collaborazione con “Eco di Biella”, affronta - con il corredo di informazioni, curiosità e ricette - argomenti di cucina non solo locale che spaziano dai dolci alle verdure e ai formaggi.

VAI AL SITO DI SAPORI BIELLESI







Aderisci al DocBi. Sosterrai concretamente la nostra azione di tutela e valorizzazione del territorio biellese



Il 5 per mille al DocBi. La tua firma (che non costa nulla) a vantaggio del territorio, per ripartire attraverso la cultura

P. IVA 01483110027


Iscriviti alla nostra MAILING LIST